EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

135.203
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Lettura veloce

Tema della settimana: lettura veloce.

lettura veloce

“Ho preso lezioni di lettura veloce ed adesso sono capace di leggere Guerra e Pace in venti minuti. Parla della Russia.”

Woody Allen.

Non c’è appassionato di crescita personale che non abbia affrontato nei suoi esperimenti di vita la lettura veloce. Quando senti l’esigenza di cambiare, migliorare e migliorarti, leggere diventa una coseguenza naturale.

Sia che tu debba affrontare esami universitari o il prossimo progetto lavorativo, riuscire ad assimilare più velocemente i contenuti scritti potrà rivelarsi un asso nella manica.

Di seguito 2 articoli dell’archivio dedicati alle tecniche di lettura veloce:

Foto di Auzigog

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla newsletter e scarica l'estratto di Studia meno, Studia meglio

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Subito in omaggio per te l'estratto di Studia meno, Studia meglio, la guida per dare il doppio degli esami in metà del tempo.

INVIAMI L'ESTRATTO 》
Già 135203 iscritti
Sarai dei nostri?
  • Carlo

    Grazie mille,
    avevo cercato a lungo video “free” che mi dessero qualche dritta per migliorare la lettura, ma non avevo trovato niente di interessante. Inoltre con quello che hai linkato faccio pure pratica di inglese.

    carlo

    • Di nulla Carlo,
      grazie a te per il commento.

      Andrea.

  • Giovanni

    “Ho preso lezioni di lettura veloce ed adesso sono capace di leggere Guerra e Pace in venti minuti. Parla della Russia.”

    la frase si Woody Allen spero sia una semplice battuta. Perchè migliorare la nostra velocità è quealcosa di naturale se si è abituati a leggere.
    Gli esercizi di ampliamento del campo visivo e aumento della percezione sono come gli esercizi per aumentare il riflesso dei pugili.

    Tutto è migliorabile, ma certo per avere un determinato grado di comprensione bisogna avere un buon livello di disciplina “mentale” e abitudine odierna sia di esercitarsi che di leggere.

    Secondo voi questa frase a che scopo è stata detta, semplice battuta o una apertissima critica nei confronti della tecnica (secondo me la seconda) ?
    La lettura veloce ha dei “difetti” ?
    Dei pregi ce li ha senz’altro. Gradirei sapere qualche vostra opinione.

    Tu Andrea? Che ne diresti di raccontarci qualche esperienza “da speed reader”?

    Grazie infinite.
    P.S. Ci tengo a ribadirlo sebbene l’abbia scritto in unaltro commento. Questo blog è tra i migliori.
    Grazie Andrea per la tua semplicità di espressione ;)

    • Ciao Giovanni,
      quella di Woody Allen è senza dubbio una battuta, una brillante battuta.

      Penso che nel mondo della crescita personale manchi un po’ di auto-ironia. Io sono il primo a praticare e scrivere di tecniche di crescita personale, ma credo anche che a volte bisognerebbe prendersi un po’ meno sul serio: ne va del nostro miglioramento!

  • Non mi piace leggere velocemente: si perde il gusto vero di quel che si legge – è come un buon cibo da gustare! :) Ed inoltre… già la vita è frenetica di suo: se mi metto pure ad avere la frenesia di leggere veloce, mi devasto totalmente! :)

  • Carlo

    Si legge velocemente quello che serve leggere velocemente. Sicuramente in passato avranno storto il naso davanti alle automobili, pensando al piacere di viaggiare in calesse ;)

    • Concordo con Carlo: la lettura veloce è uno strumento, particolarmente utile quando si devono affrontare enormi moli di documentazione scritta. Essendo uno strumento non deve essere usato in ogni contesto, ma solo quando necessario.

      Andrea.

  • Francesco

    Ciao Andrea molto interessante l’articolo, ma ritengo che a volte più che leggere velocemente ci sarebbe bisogno di capire velocemente, ho notato che molte persone che conosco tendono a leggere un libro dimenticandosi quasi subito i principali cardini del libro, da cosa dipende, secondo te, questa falla del cervello umano?

    Una domanda off topic: i quattro libri che proponi a lato sono libri che ritieni realmente utili o sono quattro libri random?
    Grazie infinitamente del tuo blog.

    • Ciao Francesco,
      anche se può sembrare un paradosso lettura veloce e comprensione veloce vanno a braccetto. Quando leggiamo velocemente dobbiamo fare un maggiore sforzo di concentrazione e questo aumenta la nostra capacità di comprensione. Inoltre assimilare molte informazioni scritte in un arco di tempo ristretto aiuta il nostro cervello a crearsi un quadro completo dell’argomento.
      Quella che tu consideri una falla del cervello quindi… non è altro che scarsa concentrazione.

      In merito alla domanda off topic recentemente ho elimitato google adsense dal blog proprio perché non avevo controllo sui prodotti (spesso pessimi) che venivano pubblicizzati, al contrario i banner che trovi nel blog sono scelti accuratamente in prima persona.
      Per quanto riguarda gli ebook a cui fai riferimento, sono stati scritti da Leo Babauta di Zen Habits, uno dei migliori blogger al mondo.

      A presto,
      Andrea.

  • Fede

    ciao Andrea,
    si può applicare la lettura veloce ai testi specialistici(tipo ingegneria,diritto,scientifici…)?se si come si fa?

    • Per quella che è la mia esperienza Fede, la lettura veloce e i testi specialistici con molte formule etc cozzano un pochino.
      A presto,
      Andrea.

  • Alexandra

    Scusa, ma non capisco se sono io quella strana…
    Ma non tutti leggono cosi? Non ho mai visto nessuno leggere e soffermarsi su ogni parola.. ( a meno che non si tratti di un bel romanzi in cui si vuole assaporare ogni parola)

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide