EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

135.207
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Avere successo ad ogni età

Avere successo assume un significato diverso ad ogni età. Ma forse neanche troppo… eccone una simpatica dimostrazione.

“Il sucesso è tanto più dolce quanto più è rimandato ed è raggiunto attraverso difficoltà e momentanee sconfitte.”

Amos Bronson Alcott.

Hai mai pensato a come siano cambiati i tuoi obiettivi ed i tuoi desideri nel corso degli anni? Ciò che ti entusiasmava un tempo, adesso è poco più che routine, ciò che consideri irraggiungibile ora, sarà la normalità tra qualche anno.

Qualsiasi sia la tua definizione di successo, pensa a tutti i traguardi raggiunti in passato e non temere se le sfide che ti aspettano sembrano troppo ambiziose: il tempo saprà sorprenderti.

Andre… che du balle! Non farai mica come ‘sti Guru della crescita personale che si prendono sempre troppo sul serio! Su, dai, tirami fuori un post più fresco, più ironico; non dico a livello di Spinoza.it, ma dai, inventati qualcosa di meno pesante! Eh, che ne dici?!

Ok, vediamo allora se ti convincono queste definizioni di successo:

A 4 anni il successo è… non farsi la pipì nei pantaloni.

A 12 anni il successo è… piacere agli altri ed avere amici.

A 18 anni il successo è… avere la patente ed una macchina.

A 20 anni il successo è… fare sesso.

A 35 anni il successo è… fare soldi.

A 50 anni il successo è… fare soldi.

A 60 anni il successo è… riuscire a fare sesso.

A 75 anni il successo è… farsi rinnovare la patente.

A 80 anni il successo è… piacere agli altri ed avere amici.

A 85 anni il successo è… non farsi la pipì nei pantaloni.

Insomma, la vita è fatta di corsi e ricorsi storici, ed ogni età ha la sua definizione di successo. ;-).

E per te? Cos’è il successo? Lasciami la tua definizione nei commenti!

Ah, quasi dimenticavo: Buon Natale ;-)

Foto di notsogoodphotography

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 135207 iscritti
Sarai dei nostri?
  • stefano

    Successo e’ riuscire a rimenere onesto con te stesso e con gli altri, riuscire ad essere di aiuto agli altri, avere una famiglia cui vuoi bene e che ti vuole bene. Successo e’ amare.

    Buon Natale a tutti

    Stefano

  • massimo

    Sono d’accordo con Stefano.

    Per me successo pero’, e’ riuscire a fare qualcosa che pensavi non saresti mai riuscito a raggiungere.
    E’ come quando vedi un tuo amico, che giocava con te a pallone, nel tuo paesello ed oggi e’ SINDACO dello stesso paese.

    Allora pensi, diventare SINDACO per me era impossibile, eppure lui c’e’ riuscito, e se c’ e’ riuscito lui ci sarei riuscito anch’ io.

    Be’ quando invece sei tu il ” SINDACO ” quello e’ il successo.

    Scusase il ragionamento un po contorto..

  • Angela

    Uhm, forse è una lista che riguarda soprattutto i maschietti… ;)
    A me basterebbe riuscire a fare un lavoro che amo, farmi una famiglia e vivere in una bella casetta tutta nostra. Era ed è quello a cui ho sempre aspirato, non so se possa essere considerato come successo, ma sicuramente è una cosa che desidero molto, spero tanto di riuscirci…

    Buone Feste a tutti.

  • Che post divertente Andrea..
    Per me il successo equivale alla realizzazione di un proprio sogno nel cassetto, o anche più di uno!
    Ma per realizzazione non voglio dire “toccare con mano”, bensì muoversi verso quell’obiettivo, fare qualcosa (anche piccola) ogni giorno che ti avvicini a quel sogno; è il viaggio verso la meta il vero successo, non la meta stessa!
    Se poi per un motivo o per un altro non sarai riuscito a trasformare quel sogno in realtà, pazienza….almeno ci avrai provato, e questo fa comunque di te una persona di successo.

  • Igor

    Per me il successo è ESSERE ciò che si vuole: autostimarsi, in pratica.

    Ci tengo a sottolineare la mancanza di dipendenza diretta dalle proprie azioni.
    Non mi piace dire “il successo è fare/riuscire/ottenere…” perché una volta raggiunto l’obiettivo cosa resta? Chi ha raggiunto l’obiettivo è una persona che ha avuto successo, non per forza una persona di successo. Il vero successo dovrebbe essere rivolto al presente e al futuro.

    • rosalba

      Condivido

  • Ok, per esempio per me il successo è riuscire a parcheggiare in retromarcia in una via a senso unico a Milano (meglio se dopo la gigantesca fatica non mi rendo conto che lo spazio era libero perché di fronte a un passo carrabile ;). :)

    • Michele

      @Ilaria non sarai brava a parcheggiare, ma la tua autoironia è davvero di successo! Brava.

  • Cristiano

    Il successo è raggiungere un obiettivo. Il post lo evidenzia egregiamente.

    Pensate un po ad un disabile che riacquista la deambulazione… è un successo.
    Ecc. Ecc.

  • EvaKant

    per me il successo è prendere 30 in un esame difficile…:)

  • Briana Espinoza

    Che post divertente Andrea.. Per me il successo equivale alla realizzazione di un proprio sogno nel cassetto, o anche più di uno! Ma per realizzazione non voglio dire “toccare con mano”, bensì muoversi verso quell’obiettivo, fare qualcosa (anche piccola) ogni giorno che ti avvicini a quel sogno; è il viaggio verso la meta il vero successo, non la meta stessa! Se poi per un motivo o per un altro non sarai riuscito a trasformare quel sogno in realtà, pazienza….almeno ci avrai provato, e questo fa comunque di te una persona di successo.

  • Maria

    Quella dei 12 anni è rimasta la mia idea di successo fino alla soglia dei 30… ora comincio ad avere un disperato bisogno di fare soldi! :)
    Buon Natale, leggo sempre con piacere questo blog.

  • Iolanda

    Per me il successo è riuscire a vivere una vita piena e ricca di armonia con me stessa,gli altri,il mondo che mi circonda e morire col sorriso sulle labbra e un cuore sereno,pieno di gioia, per avere vissuto al meglio!

  • Il successo è:
    Rispettare gli altri, e non fare a nessuno quello che non vorresti fosse fatto a te.

    Provate a girarvi intorno e scoprirete qunto non sia rispettata questa cosa apparentemente ovvia, che ho appena scritto. Viviamo in un mondo dove ognuno pensa a se stesso e poco agli altri, ma non fraintendetemi, non bisogna per forza fare sforzi sovrumani per essere migliori, basterebbe solo:

    “Rispettare gli altri, e non fare a nessuno quello che non vorresti fosse fatto a te”

    Tutto il resto è una conseguenza.

  • Amina

    Divertente questo post. Mi hai fatto tornare in mente quelli che consideravo mete irraggiungibili e che invece si sono già realizzate e cioè avere un lavoro e una casa tutta mia… anche se in condivisione con la Banca che mi ha concesso il mutuo ;-D. Erano cose che mi sembravano davvero fantascienza!

  • Viperotta Velenosa

    Ciao! Per me avere successo nella vita è essere felici. Essere felici è amare se stessi (e gli altri), per come si è (per come sono), consapevoli dei propri pregi e dei propri difetti. Amare se stessi è guardare avanti, lungo il proprio non percorso, senza voltarsi di lato a fare confronti con gli altri: “Don’t waste your time on jealousy. Sometimes you’re ahead, sometimes you’re behind. The race is long, and in the end, it’s only with yourself.” [Everybody is free to wear sunscreen” by Baz Luhrman]
    Non credo che avere successo sia raggiungere degli obbiettivi: porsi degli obbiettivi e cercare di realizzarli sono cose belle e positive e che arricchiscono: ma la vita è il percorso che si fa per raggiungerli, non la meta, non l’obbiettivo raggiunto.

  • claudio

    Avere successo secondo me vuol dire vivere la propria vita con gli strumenti giusti e sempre alla ricerca del migliore dei modi, ma sempre col sorriso e un cuore immenso!

  • Elvira

    Riuscire a superare il mio esame di anatomia che mi blocca da 4 anni!!!

    Grazie Andrea per tutto quello che fai
    per noi procrastinatori maledetti :)

  • Anna Maria

    Ho iniziato a leggere il tuo blog perche’ ero alla ricerca di suggerimenti per memorizzare velocemente ,eh si……a proposito di successo e di traguardi che non hai mai pensato di raggiungere per pigrizia, indolenza perche’ chisse ne frega ,mi ritrovo qui a 50 anni a dover studiare per poter partecipare a un concorso alla Corte dei Conti premetto che sono molto molto ottimista (c’e’ chi dice che lo sono anche troppo)ma per me e’ importante questo rimettermi in gioco prefiggermi degli arrivi anche se mi dicono ma dai 50 anni….una vita gia’ come dire ………………impostata programmata………….e invece no io voglio provarci lo stesso magari agli orali avro’ il batticuore e non ricordero’ piu’ nulla ma ci avro’ provato ,non saro’ stata li ‘ a pensare col senno di poi :ecco vedi se lo avessi fatto forse oggi…………….ed ecco perche’ sto cercando un metodo per studiare sono 15 giorni che non riesco a memorizzare nulla ,leggo leggo ma il cervello e’ come se fosse resettato ,mio figlio di 11 anni ogni tanto mi guarda e dice :ma quando sei pronta che cosi’ ti interrogo?Ecco capiti come si dice a Roma a cecio con i tuoi suggerimenti, ti ringrazio fin d’ora e ti faro’ sapere come va’ lo studio ciao e buona giornata :-)

    • Ciao Anna Maria,
      mi ha fatto molto piacere leggere il tuo commento!

      Fammi sapere come va, sono molto curioso ed in bocca al lupo!

      Andrea.

  • Tony

    ma è fantasticoo! grande Andrè.

    P.S coincidenza, la citazione di VICO è l’ introduzione al tema centrale del mio percorso pluridisciplinare,magari mi dai una mano;)
    Saluti e buon lavoro.
    TONY

    • chiara

      Per me il successo è riuscire a farsi amare dagli altri, anzi in questo momento direi riuscire a non farsi odiare.

  • Dario

    “Il successo non è dato da quanto lontano riesci ad andare, ma da quante persone riesci a convincere a venire con te”

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide