EfficaceMente

Crescita Personale: esempi pratici

135.198
Iscritti
ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide

Le 7 domande fondamentali sulla vita, l’universo e tutto quanto

7 anni dalla nascita di EfficaceMente. 7 domande dei lettori. 7 risposte efficaci (si spera!).

domande efficaci

“«42!» urlò Loonquawl. «Questo è tutto ciò che sai dire dopo un lavoro di sette milioni e mezzo di anni?».«Ho controllato molto approfonditamente» disse il computer «e questa è sicuramente la risposta. Ad essere sinceri, penso che il problema sia che voi non abbiate mai saputo veramente qual è la domanda.»”

Douglas Adams.

42” è la famosa risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto che viene data dal supercomputer Pensiero Profondo nel romanzo umoristico di fantascienza “Guida galattica per gli autostoppisti“.

Prendendo spunto da questo libro, per festeggiare il 7° compleanno di EfficaceMente, ho pensato di pubblicare oggi un articolo diverso dal solito, un articolo creato insieme ai lettori del blog…

La scorsa settimana infatti, ho chiesto all’interno del Gruppo Facebook di EfficaceMente quali fossero le domande fondamentali sulla crescita personale a cui i lettori desideravano una risposta.

Ho scelto tra queste le 7 più votate. Ecco le mie risposte…

Nota: vista la diversità di alcune domande e il livello di approfondimento che ho cercato di dare alle mie risposte ho deciso di dividere questo articolo in 7 puntate. Pubblicherò una nuova domanda e la relativa risposta ogni giorno di questa settimana di “compleanno” del blog. Iniziamo dalla prima…

Domanda #1: sei solo chiacchiere e distintivo?!

La “domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto” più votata in assoluto è stata quella di Giuseppe. Ecco lo screenshot:

Domanda 1

Insomma, Giuseppe vuole sapere se sono solo “chiacchiere e distintivo” o se le strategie di cui parlo qui su EfficaceMente (visto che iniziano ad essere parecchie) le applico anche nella mia vita quotidiana.

Una breve premessa prima di rispondere.

Ognuno di noi si trova ad una tappa diversa del proprio percorso di miglioramento. C’è chi è all’Università e chi invece è entrato ormai da tempo nel mondo del lavoro. C’è chi si è avvicinato a queste tematiche da qualche settimana e chi invece da anni legge e segue corsi dei principali formatori. C’è infine chi predilige determinati metodi e chi altri.

Questo significa che il percorso di crescita personale di ognuno di noi è diverso e può cambiare col passare degli anni.

Tale concetto naturalmente vale anche per il “Patron e Fondatore di EfficaceMente” :-)

Ci sono strategie che mi sono state di grande aiuto in determinati periodi della mia vita e che oggi semplicemente non sento più il bisogno di applicare. Quelle stesse strategie però potrebbero essere di fondamentale aiuto per il TUO percorso.

Leggi quindi la lista delle principali tecniche che applico ancora oggi, tenendo ben in mente quanto ti ho appena detto.

Ps. Do per scontato che io e te parliamo lo stesso linguaggio, se però dovessi avere dei dubbi sui metodi descritti, ti ho linkato gli articoli di approfondimento in cui ne ho parlato.

  • Ora sacra. Aver imparato a dedicare i primi 60-90 minuti dopo il risveglio a delle abitudini sane ed utili ai miei obiettivi è stata forse la mia più grande conquista di crescita personale. Nel corso degli anni le attività della mia ora sacra si sono adattate alle mie esigenze e al mio ambiente, ma di base ho sempre cercato di portare avanti abitudini che mi facessero star bene e che fossero utili alla realizzazione dei miei progetti. Questa mattina ad esempio, nella mia ora sacra, sono stato a correre ad Hyde Park, ho fatto una breve meditazione e infine ho letto una citazione tratta dalla mia raccolta personale.
  • #sfida90901. Oltre all’ora sacra, un’abitudine che cerco di portare avanti con costanza è quella di dedicare i primi 90 minuti della mia giornata lavorativa al progetto più importante su cui sto lavorando. Per intenderci, niente email, niente social, niente distrazioni: 90 minuti belli solidi dedicati alla mia priorità #1 del momento.
  • Tecnica del Melone. Durante gli anni universitari la tecnica del pomodoro è stata senza dubbio una delle scoperte più importanti per la mia produttività personale. Negli anni però ho cercato di estendere il famoso intervallo 25/5, finché non ho trovato il mio ritmo di lavoro ideale, ovvero quello basato sui cicli ultradiani.
  • Meditazione mindfulness. Un’altra pratica che ormai porto avanti da anni è quella meditativa. Ritrovare il silenzio della nostra mente in questa società della distrazione credo sia uno di quei “superpoteri” che dovremmo coltivare con molta cura.
  • Strategia del vuoto. EfficaceMente e procrastinazione sono ormai diventati sinonimi negli anni. Da sempre ho dedicato molto spazio alle tecniche anti-rimandite; la ragione è molto semplice: sono stato (e a volte ancora sono) un procrastinatore D.O.C.. Conosco quindi tutte le scuse che ci raccontiamo noi rimandatari cronici, ma anche le migliori strategie per debellare questo demone oscuro. La strategia del vuoto, insieme a quelle descritte nel manuale Start!, è senza dubbio una di quelle che utilizzo con maggior frequenza ancora oggi.

ACHTUNG! Come avrai modo di leggere alla risposta #4, la mia applicazione di queste strategie, giorno dopo giorno, è tutto fuorché perfetta... ma il bello della crescita personale è proprio questo: non dobbiamo essere perfetti, dobbiamo solo cercare di essere migliori di ieri :-)

Bene. Questa prima puntata di “Domande & Risposte” finisce qui: rapida e indolore :-). Noi ci rileggiamo domani con la seconda risposta; questa volta parleremo dei “principi chiave della crescita personale“.

I 7 articoli-intervista

Foto tratta da Google Immagini.

Problemi con gli Esami?

Iscriviti alla Newsletter e scarica gli estratti delle mie Guide

Iscriviti alla newsletter di EfficaceMente! Potrai scaricare a gratise gli estratti delle mie Guide. In esclusiva per te, anche le Pillole di Efficacia: strategie rapide di Crescita Personale.

VOGLIO ISCRIVERMI 》
Già 135198 iscritti
Sarai dei nostri?
  • Architetto Giuseppe Barra

    Mi sembra giusto che sia io il primo a rispondere a questo articolo. Grazie della risposta perché cosi facendo, tutto ciò che dici nel Blog assume maggiormente forza.

    E’ stato importante come tu abbia sottolineato il fatto che le tecniche che usi ora sono il risultato di un processo di crescita che hai raggiunto ora. In altre fasi di crescita sicuramente ne saranno state utili delle altre.

    Da tener presente per chi inizia e potrebbe pensare di iniziare da quelle che usi ora dopo 7 anni di sperimentazioni ed aggiustamenti. E poi ognuno ha il suo percorso e potrebbe trovarsi bene con altre piuttosto che le tue.

    Buon Compleanno Efficacemente :)

    • Ciao Giuseppe,
      sì, sono assolutamente contrario ai “metodi gureschi” buoni per tutti, per tutto e sempre.

      A presto.

  • Vincenzo Silvano

    Le tecniche più avanzate e utili che ci siano! Sono felice di sapere che alcune le applico. Altre le integrerò.

    Comunque mi piacerà un casino questa settimana, grazie Andrea!

  • Patrizia

    Ciao Andrea, una domanda: ho ricevuto la tua e-mail alle 5:04 am e dici che stamattina sei andato gia’ a correre a Hyde Park, hay fatto meditazione etc…. Ma se Hyde Park apre alle 5:00 am, quanto hai corso?!?

    • Ciao Patrizia, e secondo te io l’articolo l’ho scritto questa mattina alle 5:04?! Articolo e newsletter vengono naturalmente programmate in anticipo :)

      Come scritto nel gruppo Facebook avevo già completato la stesura del post domenica intorno all’ora di pranzo.

      Buona giornata.

  • Alessandro De Agostini

    Buon compleanno Efficacemente! Sono stati i 7 mesi piú illuminanti della mia vita. :) molto interessante la tua prima risposta Andrea..hai chiaramente fatto capire che la crescita personale non è essere sempre perfetti ma provare a migliorarsi quotidianamente…a risentirci domani con la seconda!

    • Ciao Alessandro, se non ne ho avuto occasione prima, ti do il benvenuto ufficiale tra i lettori di EfficaceMente ;-)

  • Pieragi Laga

    Mi piace moltissimo il tuo articolo! Mi piace perché parla di te, della tua vita, che come la nostra non è perfetta, però a volte può essere entusiasmante!!! Buona Londra,buona giornata, buona vita Andrea!

    • Allora adorerai l’articolo-intervista #4, quello di giovedì ;-)

  • Leonardo

    Andrè, in effetti le strategie che proponi sono anche le più semplici e immediate… a volte leggo sul blog di alcune che mi sembrano un po’ troppo pretenziose conoscendo problemi e difficoltà quotidiane che ognuno di noi affronta…
    In effetti ho apprezzato molto la frase “non dobbiamo essere perfetti”, io credo che tutti quelli che soffrono di ansia di preoccupazioni eccessive è perché non si sentono “perfetti” per una determinata situazione, condizione. Quando in realtà altra gente come noi non ha nulla in più di noi ma affronta le stesse cose con serenità e pace nel cuore…
    Un saluto a tutti e buona giornata!

    • Oddio… Ora sacra e Sfida90901 proprio semplici non sono: io ci ho impiegato un po’ a farle definitivamente mie e capita ancora che sgarri.

      A presto.

  • Raffaele

    Adesso ho capito cosa passava per la testa di Miss Italia quando ha detto 42!!! ;) a parte gli scherzi devo migliorare il 90 90 1 e provare il mindfulness!

    • Non ho seguito la storia di Miss Italia, ma la citazione del romanzo di Douglas non poteva mancare ;-)

  • Si preannuncia una settimana interessante :D
    Io sto lavorando sull’ora sacra da un po’, ma ancora non ho trovato la quadratura del cerchio. Leggo, faccio un po’ di ginnastica, ma cedo sempre alla tentazione di controllare facebook e le e-mail e spesso mi faccio travolgere da pensieri e preoccupazioni che non vorrei proprio avere come compagnia appena sveglia. Ancora devo trovare la routine giusta, ma mi sono convinta che è davvero importante cominciare la giornata nel modo giusto.

  • Anna

    Sono d’accordo Andrè, il mattino ha l’oro in bocca! Purtroppo sono ancora scostante, ma so che c’è la posso fare. Il potere è nel nostro cervello, la spinta per tutti i migliori cambiamenti parte da lì e dunque so che posso farcela!!!
    Senza dubbio, frequentare ambienti che favoriscono la crescita personale è di sicuro sostegno, per questo ti ringrazio per ogni giorno che hai dedicato a tutti noi, con professionalità e impegno.
    Buon compleanno Efficacemente ?

    • Grazie a te Anna. Sì esporci quotidianamente ai giusti input è senza dubbio, fondamentale!

  • Guarda, durante il trasferimento ho mollato la presa anche io su molte buone abitudini: le sto riprendendo piano piano. Ci sta Francesco. L’importante è ripartire ogni volta.

  • Buon compleanno, Efficacemente! Post intenso perché parla anche di te, grazie!

ISCRIVIMI 》
Iscriviti! ...e non perdere i nuovi articoli
In regalo per te gli estratti delle mie Guide